Casa > notizia > Contenuto

Il mercato del rame in India è cambiato drammaticamente

Jun 15, 2018

Come una mancanza di risorse di rame, lo schermo a spazzola frequente dell'India recentemente , in primo luogo, 400.000 tonnellate di fonderie di vedanta devono chiudere, seguite dalle restrizioni all'esportazione di virus nipah, insieme all'India il mercato dei tassi di incidenti alla banca che potrebbe portare a una nuova crisi dei mercati emergenti mercoledì. Oggi l' India è un'ondata di irregolarità, piena di spine!

La mancanza di risorse di rame in India, è di tipo idrotermale, il deposito è dato priorità a corpi di minerale medio e piccolo, per lo più lenticolari, di piccolo spessore, presenza e principalmente distribuiti nello stato nord-occidentale del rajasthan Allah wali craton in gink, cintura tettonica e nord-est panno bihar singh, cintura nappe. In India, si stima che le riserve di rame con un grado superiore all'1% circa 8 milioni di tonnellate, si siano distribuite su 250 depositi.
Le riserve di rame dell'India sono 5,3 milioni di tonnellate, rispetto al totale mondiale di circa 470 milioni di tonnellate, distribuite su 200 depositi.
L'India prevede di mettere all'asta la sua miniera di rame di Khetri nel Rajasthan nei prossimi due anni, ha dichiarato ArunKumar, ministro minerario indiano, alla fine di novembre 2017. La vendita della capacità di rame dovrebbe essere compresa tra 200.000 e 300.000 tonnellate.
Il giacimento Banwas, situato vicino a Khetri, nel Rajasthan, è considerato una potenziale fonte di minerale ricco di rame, contenente il 1.94 per cento di rame e produce 27.000 tonnellate.
Vale la pena notare che non ci sono raffinerie interne della Cina e miniera di rame in India, insieme con il continuo creare nuovi prezzi elevati del rame negli ultimi anni, l'alta qualità domestica sotto la situazione delle risorse di rame sono limitate, l'asta di rame India per la Cina potrebbe sii felice